RegionARTS | Enhancing SME growth by the integration of artists in ICT projects

RegionARTS | Enhancing SME growth by the integration of artists in ICT projects

RegionARTS ha l'obiettivo di definire un piano di azione per intervenire su strumenti di policy regionali che possano favorire l'interazione tra talenti creativi e artisti e la sfera ICT per stimolare processi di innovazione e accrescere la competitività delle PMI.

Co-finanziato da Interreg Europe - programma europeo per la cooperazione territoriale -, è stato presentato sull'Asse prioritario 2 - la competitività delle PMI - e prevede un budget totale pari a 1.635.670,00 Euro, di cui 1.341.572,00 finanziati dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale.

Lo strumento identificato a livello regionale, da cui si partirà per cercare di influenzare future programmazioni, è il POR-FESR 2014-2020, in particolare l'asse 1 "Ricerca e Innovazione" che ha dato vita, attraverso la priorità 1.2.1 "Azioni di sistema per il sostegno alla partecipazione degli attori dei territori a piattaforme di concertazione e reti nazionali di specializzazione tecnologica (...)", ai cluster regionali come, ad esempio, quello dedicato alle Industrie Culturali e Creative.

Partito a giugno 2018, nei prossimi 5 anni il progetto RegionARTS realizzerà iniziative volte a rendere più efficace ed efficiente l'utilizzo dei Fondi Strutturali (o altri fondi) nelle regioni partner, attraverso la definizione di un Piano d’Azione che ha come obiettivo la valorizzazione delle politiche a favore delle Industrie Culturali e Creative.
Più precisamente, il partenariato si impegnerà nell'organizzare workshop e visite studio, momenti di scambio di buone pratiche locali e di incontro con rilevanti realtà territoriali, oltre a 7 eventi di match-making dal titolo "ICT meets the Arts". Tra gli output del progetto, tre pubblicazioni dirette a policy maker e istituzioni con analisi e raccomandazioni e un piano d'azione per ognuno dei 7 contesti regionali che ha l’obiettivo di  influenzare concretamente i futuri policy instrument.

Partner di progetto:
Porto Polytechnic Institute - Norte/Portogallo - Lead Partner
Aster S. Cons. p. A -  Emilia-Romagna/Italia
Baltan Laboratories - Brabante Settentrionale/Paesi Bassi
Business and Cultural Development Centre - Macedonia Centrale/Grecia
University of Lapland - Lapponia/Finlandia
Koprivnički poduzetnik Ltd. Business Support Institution -  Koprivnica-Križevci/Croazia
Regione Molise - Molise/Italia
SERN (Start-up Europe Regions Network) - Bruxelles/Belgio

Sito web
RegionARTS su Twitter

 

 

Referente: 
Sveva Ruggiero
Gruppo di lavoro: 
Barbara Busi | Vera Lullo | Eleonora Sette
Indirizzo e-mail: