CHEBEC | Hacking the Mediterranean economy through the Creative and Cultural Sector

CHEBEC | Hacking the Mediterranean economy through the Creative and Cultural Sector

Chebec è un progetto cofinanziato dal programma Interreg MED della durata di 30 mesi che vede la partecipazione di 10 partner provenienti da paesi dell’area del Mediterraneo - Francia, Spagna, Portogallo, Italia e dalla Bosnia-Herzegovina. Ha l’obiettivo di sperimentare servizi di internazionalizzazione per imprese e professionisti del settore culturale e creativo e supportarli nell'accedere a nuovi mercati senza perdere le proprie caratteristiche distintive e la propria identità.
La parte più importante del progetto è l'azione pilota che testerà alcuni strumenti innovativi nell’ottica di potenziare le competenze di questi operatori : guida online a supporto delle start-up di questo settore, percorsi di preparazione a missioni all'estero, eventi di match-making, innovation vouchers.
A questo si aggiunge la realizzazione di webinar per fornire a policy maker e soggetti a supporto del settore spunti di riflessione, elementi e un quadro dei bisogni che caratterizzano queste industrie.

Chebec è stato presentato sull'asse prioritario 1: promuovere le capacità di innovazione dell’area per sviluppare una crescita intelligente e sostenibile.
L'intento del progetto è quindi quello di sostenere e rafforzare le imprese culturali e creative attraverso processi che promuovano e valorizzino progetti di internazionalizzazione e incoraggino lo scambio e l'interazione con possibili clienti, partner e stakeholder provenienti da diverse regioni. Chebec mira inoltre allo sviluppo di strumenti, policies e raccomandazioni per promuovere l’uso di strumenti efficaci per favorire lo sviluppo del settore affinché i suoi risultati durino nel lungo periodo.

Partner:

 

Partner Associati:

 

Referente: 
Sveva Ruggiero
Gruppo di lavoro: 
Cristina Boccafogli | Barbara Busi | Martina Lodi | Vera Lullo | Lucie Sanchez
Indirizzo e-mail: